ForumCommunity

Reply

Sciogliere i nodi delle vite passate

« Older   Newer »
view post Posted on 27/11/2009, 22:04 Quote
Avatar

Member

Group:
Member
Posts:
328

Status:


Come richiesto cerco di descrivere come vengo guidato a sciogliere un nodo (io lo chiamo così) creato in una vita passata. Ricordo che io non ho studiato nulla a riguardo, è il mio angelo che mi ha insegnato il tutto, nulla proviene da me.
Inizio con il dire cos'è questo nodo. In vite passate, non si sa mai quali, non è detto che sia per forza quella prima di quest'ultima, ci possono essere stati degli eventi così forti, o che li abbiamo vissuti così in maniera forte che hanno lasciato un segno profondo nel Karma. Possono essere situazioni diverse, di solito eventi tragici in cui possiamo essere stati sia vittima che carnefice, in ogni caso tal azione commessa ha lasciato un solco dentro di noi e ora grida per essere appianato, sciolto appunto. Io per esempio ho sciolto (o mi son state sciolte da amici che operano come me) molte vite passate in cui ero vittima, però quelle che faccio più fatica e che poi mi danno un senso di libertà e pace e che mi davano maggior peso sono quelle in cui ero carnefice. Una cosa terribile da rivedere.
Bene questi nodi o appunto avvenimenti di vite passare si ripresentano spesso in questa vita con stati di malessere psicofisico, di solito stati di ansia immotivati, paure assurde che razionalmente non dovrebbero esserci (per esempio mi è capitato per un periodo di aver paura, di aver ansia di entrare in acqua e dovete sapere che sono istruttore di nuoto) e che appaiono da un giorno all'altro... Spesso accade che tal situazione si ricrei per più vite passate e tra le stesse persone che si ritrovano per ricrearla: ad esempio una mia amica aveva una relazione strana con il suo ragazzo, ci stava assieme, ma stava malissimo con lui, voleva mollarlo ma non riusciva mai a trovare la forza di farlo. Stava male perchè lui in pratica di fatto l'abbandonava sempre a se stessa. Come poi abbiamo scoperto che per molte vite loro due facevano, non era la prima volta che lui abbandonava lei tenendola però in qualche modo legata, vincolata, e la storia si ripeteva. Dopo aver sciolto la vita passata, tempo 2 seimane si son ha trovato la forza di rompere definitivamente il rapporto senza soffrire più.
Questo è quello che io chiamo nodo, un forte trauma in una vita passata che crea malessere in quella presente.
Non so dirvi perchè emerge proprio in questa vita e non potrebbe starsene buono ed essere risolto nella prossima, forse centra la data del 2012. Il mio angelo mi sta dicendo che una vita passata emerge dal nostro subconscio solo quando noi siamo materialmente e psicologicamente in grado di superare la cosa. (spero sia suff come risposta).
Ora veniamo a come faccio.
Quando sento che c'e in me qualcosa che non va e non c'è motivo, una forte paura mai avuta prima ecc., o se qualcuno mi chiede aiuto e mi descrive una cosa simile mi è un campanello dall'allarme. Ma non è ancora detto ci sia una vita passata. A farmi decidere a riguardo è una forte sensazione alla bocca dello stomaco ke se ancora non basta a farmi convinto interviene il mio angelo a dirmi che c'è qualcosa di passato da risolvere.
Ora sul come agisco in concreto dipende se è per me o per altri. Io la risolvo appunto tramite un contatto con il mio angelo. Io i contatti di solito li faccio scritti, cioè il mio angelo detta e io scrivo (nulla a che fare con scritura automatica), come i bambini a scuola che fanno il dettato, sono iperpresente a me stesso e so con chi sto parlando e chi mi circonda.
Se è per me faccio tutto scritto, se per una terza persona la modalità e per metà scrita e per metà orale cioè trasmetto direttamente a voce ciò che il mio angelo dice, in quanto non parla più con me, ma tramite me (che sempre sono vigile, ripeto semplicemente ciò che lui dice, con la massima attenzione) direttamente con la persona interessata.
Comunque il procedimento è sempre lo stesso:
PRIMA FASE: mi viene descritta la vita passata, luogo, epoca (circa) cos'ero (uomo, donna, giovane vecchio, grado sociale se è importante per la storia e tanti altri tipi di dettagli utili per tal caso). Io sia se è per me che se è per un'altro scrivo tutto su un foglio che poi rileggo alla persona interessata. Spesso, molto spesso mi è capitato che la persona, per quanto scettica si commuovesse o scoppiasse proprio a piangere mentre leggo quella vita, magari dicendomi subito dopo che non sapeva il perchè di quelle lacrime oppure se è aperto di spirito inizia a ricordare lui stesso.
Finita la lettura ovviamente aspetto di tornare in me sia io che l'interessato e pi chiedo se vuole sciogliere questo nodo e abbandonare la tristezza che porta con se. Ovviamente la persona deve essere libera di decidere. Potrebbe essere anche un no, che non si sente pronta a lasciar andare tal cosa. Spesso ci si attacca a fonti di dolore e le si protegge sentendoci svuotati se non ci sono. Al consenso della persona interessata inizia l'ipotetica seconda fase.
SECONDA FASE: che ricordo che se fatta per terzi la faccio orale, non scrivo più quel che mi viene dettato ma lo dico direttamente alla persona, anche perchè appunto il mio angelo non parla più con me ma attraverso me alla persona direttamente.
La cosa inizia con il mio angelo che saluta la persona e di solito precisa meglio quanto si aveva in precedenza scritto oppure da delle dritte, da delle raccomandazioni riguardo al caso in questione sempre direttamente alla persona interessata.
Poi di solito ri-chiede se è pronta a lasciar andare, con convinzione. In base alla risposta della persona (che può sempre ritirarsi) poi il mio angelo prosegue chiedendo se ora, in quel momento (come se fosse importante veramente quel momento in cui viene espressa la volontà ke in effetti cambia la vita) la persona VUOLE, è convinta, decisa a lasciar andare il passato. E qui la persona deve rispondere ancora, e ancora è libera di dire di no e tornare indietro.
Dopo di che se tutto va per il verso giusto, il mio angelo benedice la persona congratulandosi, con parole diverse in base al caso,con la persona del passo compiuto augurandole gioia o comunuqe benedicendola. Si congratula spesso dicendo che il passo fatto da una persona per il suo bene, fa riverberare, emana una vibrazione di luce che risuona in tutto l'universo, una frase che mi ha sempre colpito ma che non ho mai capito fino in fondo tutt'ora.
Il tutto durerà un'oretta abbondante, dipende appunto dal caso ora non saprei dire con precisione quanto ci metto.
Questo è come io agisco, ma ripeto non ho fatto nessuno studio a riguardo, così è come mi guida il mio angelo, io non faccio nulla se non seguire le istruzioni. Preciso, così è come mi guida di solito poi a volte cambia, ma non sto qui a scrivere le varianti.
Così è come agisco.
Mi è perfino capitato di dover sciogliere un nodo allo stesso modo, solo che era stato creato in questa stessa vita, un caso solo però...
Spero di aver scritto in modo comprensibile...
Ciao a tutti a presto Fra.. Zio Fenster
 
PM Email  Top
view post Posted on 27/11/2009, 22:37 Quote
Avatar

Advanced Member

Group:
Administrator
Posts:
7,941

Status:


Grazie ziofenster per aver aperto questo topic...i nodi karmici sono importanti perchè si ripercuotono continuamente nella nostra vita...
E' molto bella questa pratica con il tuo Angelo, tuttavia ritengo che la questione dei nodi karmici non possa essere facilmente risolvibile in questo modo per tutti, non dico per te, ma per gli altri...
Mi spiego e spero che non mi fraintendi...è da tutta una vita che io ho un'importantissimo nodo karmico da sciogliere...si tratta di qualcosa davvero importante per la mia vita e porto dentro di me il peso di questo nodo karmico fin da quando ero piccola....non si tratta del fatto che io ho fatto del male o che l'ho subito ma è una cosa totalmente diversa, tu pensarai che quindi non c'è il problema (nodo) e invece c'è perchè ha ripercussioni su questa vita...
Premetto che sono una sensitiva e che quindi i canali sono aperti un pò a tutto compreso visualizzazioni e comunicazioni ecc ecc... tuttavia non sono ancora riuscita a fare chiarezza e la cosa mi rattrista molto...ora io dico...se non mi è dato modo di sapere vuol dire che c'è un motivo...e per questo non credo che se mi rivolgessi ad altre persone riuscirei a risolvere questa cosa...perchè non credo che sia così semplice...ovvio che sto parlando per me...non metto assolutamente in discussione il tuo metodo e spero davvero che tu non mi abbia frainteso...il mio è un discorso personale...visto che è dai tempi dell'nfanzia che ho questo problema con questo nodo karmico... :angel14: :angel14: :angel14: :angel14: :angel14:

Edited by whiterose25 - 27/11/2009, 21:59

Image and video hosting by TinyPic

La felicità è un affiorare interiore; è un risveglio delle tue energie; è un risveglio della tua anima. (Osho)
 
PM  Top
the crow65
view post Posted on 28/11/2009, 02:03 Quote




Vorrei esprimere la mia opinione in merito. Proprio in questi giorni stò sciogliendo un nodo karmico relativo ad un mio caro amico oramai da 20 anni. Mi spiego. Questa vecchia amicizia ha sempre avuto delle difficoltà. Litigi, incomprensioni, ma ambedue non ci siamo mai sentiti di mettere fine a tutto ciò. Siamo stati dei periodi più o meno lunghi senza parlarci, vedersi ma nessuno di noi due ha mai voluto interrompere questa amicizia, un pò travagliata. Ultimamente sono accaduti altri scontri caratteriali e la mia Fiamma Gemella mi guida sempre ad andarlo a trovare. Proprio in questi giorni ho una forte spinta interiore a lasciarlo, sento la necessità di questa LIBERAZIONE. Se non lo vedo stò in pace. Se lo incontro mi sento oppressa, legata a lui e mi vedo andare via dalle mani la mia libertà. Voglio riprendere la mia vita senza di lui e sento il bisogno di allontanarlo. Dopo 20 anni ho preso la decisione di chiuderci. Allora mi sento benissimo, è come se mi fossi liberata da una prigione. La mia migliore amica mi ha detto: Barbara, ma come hai fatto dopo 20 anni di amicizia!? Ma non sei triste, non ti manca, nonostante delle stupide liti senza senso? Le ho risposto: Luisa...mi sento liberata da un peso, fardello, sono rinata!!! Allora , poi ho capito la dinamica di questo mio nodo karmico.Brandon mi ha sempre guidato verso questa amicizia ed io non capivo. Ma come mi guida a litigare, discutere con questa persona? Allora mi è stata riproposta in questa vita la medesima situazione delle altre, con la solita anima. In passato sono sempre stata abbandonata io, come amica, e non mi ha mai trasmesso affetto. Invece nella presente vita all'inizio mi sono sentita tralasciata da lui, poi successivamente ho iniziato a provare il senso di repulsione nei suoi riguardi. Io ho deciso di lasciarlo, e lui l'ha presa molto male. Non è più il carnefice, colui che mi ha sempre abbandonata ma si è trasformato nelle vittima, essendo stato lasciato da me. é triste, malinconico ma Brandon adesso mi ha detto di non assecondarlo. Dovevamo capire la lzione entrambi per sciogliere questo nodo karmico. Allora nel mio caso, il tempo, la guida della mia fiamma gemella e la SPONTANEITà, mi hanno determinato questa liberazione karmica. Quindi, credo che ognuno di noi abbia un percorso da fare, più o meno guidato e magari usando diversi metodi per sciogliere i nodi karmici. Attenzione alle situazioni che si ripresentano più di una volta e sempre uguali, medesimi luoghi, persone atteggiamenti. Forse c'è una lezione da imparare. da risolvere, da capovolgere, da modificare. Se le guide vi aiutano ben venga...altrimenti seguite sempre il vostro istinto, e sentimenti. Vi abbraccio, grazie ziofenster e un bacio a Whiterose, :wub: :wub: :angel14: :angel14:
 
Top
view post Posted on 28/11/2009, 02:35 Quote
Avatar

Member

Group:
Member
Posts:
328

Status:


Rispondo prima ai post che avete pubblicato e poi aggiungo una cosa di importanza enorme.
Whiterose, non c'è solo il metodo che mi è stato insegnato per sciogliere un nodo, the crow nel suo post ha ben fatto capire che ci son altre vie. Magari (non fraintendermi the crow è solo per far un esempio) se usava il metodo che uso io ci metteva meno tempo... e magari invece no.
E ora vendo a quello che volevo dire, un nodo si presenta da sciogliere solo quando è tempo che lo sia. Cioè se non è momento il nodo non viene a galla, anche se senti che è li. E viene a galla solo nel momento in cui puoi risolverlo. Se è destino che lo risolvi con un metodo si presenterà quando avrai la possibilità di usare quel metodo, qualsiasi esso sia... non prima. In sostanza quando un nodo riemerge è già mezzo sciolto dico io, perchè se è emerso in quel momendo vuol dire che hai i mezzi e sei pronto per scioglierlo.
Appena finito di scrivere la discussione, (essendo di freta non ho potuto correggere prima) il mio angelo mi ha spiegato che io non faccio nulla. Cioè io non opero nessuno scioglimento. E' la coincidenza (passatemi il termine, scrivere il destino mi pareva troppo anche se...) che ha spinto a farmi trovar li in quel moento per sciogliere tal nodo con il mio metodo. Perchè tal persona era pronta, o io ero pronto per sciogliere tal nodo in tal maniera.
Altra cosa che volevo agiungere è la forza che si sprigiona dalla soluzione di un nodo, e solo se davvero ci penso capisco perchè dicono che tal atto riverberà vibrazioni in tutto l'universo. Solo se provate potete capire che energia che gira in quel momento. Scusate se mi esprimo in tal termini ma è per farvi capire che è una cosa davvero forte. Come un vortice che gira sempre pià forte...
L'ultima vita passata molto molto importante per me l'ho risolta domenica (anche se non era un vero e proprio nodo da sciogliere, era una cosa un pò diversa ma simile... ) e da domenica ancora oggi sento una pace interiore... notevole davvero...
Forse Whiterose è prprio questo il tuo problema (scusa se mi permetto), se problema si può dire, forse non devi sciogliere un nodo ma fare una cosa simile, ma ben diversa come è succcesso a me domenica... Non c'è nulla da sciogliere, ma magari ricevere... diciamo un dono dal passato... Scusa se butto li sta ipotesi... però è un flash che mi è venuto mentre scrivevo qeusta seconda parte del discorso...
Ciao a tutti a presto Fra.. Zio Fenster
 
PM Email  Top
view post Posted on 28/11/2009, 12:45 Quote
Avatar

Advanced Member

Group:
Administrator
Posts:
7,941

Status:


zio fenster condivido ciò che hai scritto..un nodo si scioglie quando è il momento ed è proprio questo ciò che dicevo prima e penso di essermi spiegata bene...
Io in sintesi intendevo dire che se per esempio noi ci incontrassimo io non credo che tramite il tuo metodo riuscirei a saperne di più, ma non perchè non ho fiducia nel tuo metodo, ci mancherebbe, ma proprio perchè per me evidentemente non è giunto il momento di sapere perchè altrimenti avrei già saputo...e ciò che hai scritto tu alla fine, cioè che magari non c'è nulla da sciogliere ma si tratta di qualcosa da ricevere dal passato..credo proprio che sia vero...ma è qualcosa di veramente grande e importante.... :angel5: :angel5: :angel5:

Image and video hosting by TinyPic

La felicità è un affiorare interiore; è un risveglio delle tue energie; è un risveglio della tua anima. (Osho)
 
PM  Top
view post Posted on 28/11/2009, 16:01 Quote
Avatar

Member

Group:
Member
Posts:
328

Status:


Se si tratta di ricevere qualcosa dal passato è davvero qualcosa di forte. A me è successo un paio di volte di ricevere un qualcosa dal passato, di cui l'ultima appunto domenica e... Non ti so dire l'intensità della cosa. Io dico che è una bomba atomica la cosa, immagino che è un paragone orrendo essendo che la bomba è distruttiva. Però io mi riferisco al tipo di energia che ti smuove. E' impressionante davvero.
Poi volevo chiarire una cosa anche se da quanto leggo mi sembra superfluo tal chiarimento. Io non voglio vendere nessun metodo, o dire che il mio (che mio non è) è migliore o l'unico. Mi è stato chiesto di descrivere come faccio e io l'ho fatto, nulla più... Per mia esperienza tal metodo da buoni frutti, ma siamo tutti d'accordo che ci sono mille strade da poter intraprendere e ognuno di noi sceglie solo e solamente quella che in realtà fa per lui anche se al momento può sembrare la più dura, ma se quella ha preso vuol dire che quella gli doveva insegnare qualcosa... Giusto?
Ciao Whiterose a presto, ciao a tutti Fra... Zio Fenster

Ps. Volevo anche dire che i nodi da sciogliere non sono semplicemente rapporti tra vittima e carnefice che possono essere stati più o meno cruenti, questi sono solo i più frequenti, in realtà possono essere qualsiasi avvenimento anche aparentemente insignificante ma che poi si sa quali esiti pesanti possa avere in questa vita... E come ormai emerso dalle risposte mie e di Whiterose non sono solo nodi da sciogliere, ma possono essere, come li chiama il mio angelo, pezzi di anima che ci appartengono e che abbiamo lasciato imprigionato in quello spazio tempo (ammesso che siano concetti che esistono) per un qualche motivo e che ora son pronti per ricongiungersi a noi e finchè ciò non avviene stiamo... fidatevi.. un male cane... Non siamo completi senza di qeusti...
Altra cosa importante da dire è che la vita passata nn va assolutamente ricercata, va solo risolta una volta che è emersa. Se nulla emerge ora vuol dire che non c'è nessuna vita passata che mi possa dare insegnamento in questo momento... Quindi è inutile ricercare vite passate, utile risolverle solo se emergono. Risolverle sia per sciogliere un nodo o per ricevere indietro un pezzo di anima che avevamo lasciato in un tal posto...
 
PM Email  Top
view post Posted on 28/11/2009, 16:28 Quote
Avatar

Advanced Member

Group:
Administrator
Posts:
7,941

Status:


zio fenster concordo pienamente con te ma innanzitutto volevo dirti che nessuno credo che abbia pensato che tu volessi dirci che il tuo metodo è il migliore...non ti preoccupare, io ho capito benissimo e mi fa piacere che tu abbia dei risultati attraverso questo metodo.
Riguardo al resto, la penso come te, le vite passate non vanno ricercate ma se emerge un qualcosa di forte, un nodo karmico, allora sarebbe meglio capirne le cause e cercare di scioglierlo...
Quando parli di pezzi di anime che ci appartengono e che sono imprigionate in uno spazio-tempo mi ricollego alla mia situazione...al mio dono da ricevere dal passato...ho spesso delle visioni di quel luogo...visioni e sensazioni così forti che non possono essere descritte a parole...in queste visioni non c'è la sofferenza di aver fatto o subìto del male...è semplicemente un luogo...e una persona che non riesco a vedere in viso...sento di essere parte di quel luogo...parte di un pezzo di quella storia vissuta che deve avermi dato un qualcosa di molto importante...

Image and video hosting by TinyPic

La felicità è un affiorare interiore; è un risveglio delle tue energie; è un risveglio della tua anima. (Osho)
 
PM  Top
view post Posted on 29/11/2009, 01:38 Quote
Avatar

Member

Group:
Member
Posts:
328

Status:


Ciao Whiterose, non so darti risposta nel senso che si dovrebbe andar a vedere cosa è successo, cioè perchè hai sempre la visione di tal luogo e tal persona (se non ricordo male). Spesso magari è ricollegato un amore passato. Spesso un amore passato lascia pezzi di anima rinciusi in quello spazio tempo. Guarda, così su due pedi, e tramite un pc non saprei davvero che consiglio darti e anzi se posso riportare le parole del mio Angelo (spero non ti scocci l'intrusione) mi dice che è una ricerca che devi compiere te. Ricerca inteso anche del mezzo da usare per giungere a una qualche verità (scusa ma non credo più esista una sola verità, ma ci son tante sfacettature di una verità... o tante verità di una stessa realtà, come preferisci).
Da canto mio credo che la tua ricerca sia rivolta proprio a riapropriarti di un pezzo di anima che hai lasciato in giro però il modo e il cammino che intendi compiere per arrivare a ciò lo puoi decidere solo te.
Scusa so che è un discorso scontato, ovvio, però sentivo la spinta a scrivertelo, forse sotto influenza delle parole del mio Angelo, tuttavia non ho fatto altro che ridirti il suo pensiero con parole diverse...
Ciao a presto e spero di non averti offeso se mi son allargato e ho fatto entrare nella discussione anche una terza persona.. Il mio Angelo.
Ciao a presto Fra.
 
PM Email  Top
the crow65
view post Posted on 29/11/2009, 02:11 Quote




Allora, vorrei scrivere ciò. Concordo pienamente con voi su tutto quello che avete scritto. I nodi karmici vengono sciolti al momento opportuno. Ogni soggetto ha il suo da sciogliere con il suo tempo. Ogni persona ha il suo percorso da fare già in precedenza prestabilito, ma siccome non ci è dato avere certezze sul futuro, dobbiamo sciogliere questi nodi karmici con un pò di inconsapevolezza. Sentiamo che abbiamo qualcosa da sistemare, una situazione con determinate persone ma rimaniamo a volte con dei punti di domanda. Ora, esistono anche persone come lo ziofenster che vengono guidate con più chiarezza di metodo per sciogliere questi nodi. Ma quale metodo usare? A volte ci sono le Guide Spirituali che ci insegnano un metodo, invece a volte noi siamo guidati meno direttamente. Ci troviamo davanti delle coincidenze, che non esistono, il caso non esiste, e tali segni ci conducono verso il nodo da sciogliere. Lo ziofenster ha ragione quandoscrive che a volte occorre recuperare parti della nostra anima. Personalmente, l'ho fatto. 5 anni fà un aumento energetico psichico mi ha fatto entrare in consapevolezza ed ho recuperato dall'inconscio la mia seconda personalità, la mia seconda coscienza. La personalità maschile della mia anima: Brandon. Quindi l'energia influisce per il recupero di parti della nostra anima, e per rimuovere delle cristallizzazioni energetiche che provengono da vite passate. Quando sciogliamo un nodo karmico, sciogliamo una cristallizzazione energetica inconscia, quindi questa energia viene liberata, messa in movimento. Ma cosa sono queste cristallizzazioni? Sono degli episodi che appartengono a vite passate o anche alla presente, nelle quali può essere accaduto qualcosa di grave, di pauroso, una malattia, perciò l'energia si cristallizza. Tutto si ferma, rimane bloccato. Vi saluto sempre con infinita gioia, The crow65, a presto. :angel1: :angel1: :angel12:
 
PM  Top
view post Posted on 29/11/2009, 02:41 Quote
Avatar

Member

Group:
Member
Posts:
328

Status:


The Crow mi lasci senza parole a volte quando scrivi. mah... Posso però risponderti con la mia sola esperienza perchè ripeto nessuno di "mortale" mi ha insegnato a sciogliere i nodi di vite passate e auindi tutto quello che so lo trovo dall'esperienza e da quel che mi spiega il mio angelo. Quando vado a scogliere la vita passata sento scorrere varie energie. Ora venendo al cosa fa si che si cristalizzi tal situazione credo siano varie le cause, direi quasi infinite. A volte può essere una morte inprovvisa, un tradimento (non solo amoroso, in genere), una promessa fatta, un patto di sangue, una guerra. Magari anche un semplice rinnegare una nostra capacità che magari in quel frangente storico erà vietata (pensiamo alla caccia alle streghe).
Spesso nella storia abbiamo rinunciato a qualche talento perchè non poteva essere usato liberamente... ma veramente spesso. Talenti che prima del cristianesimo erano liberi, poi con la caccia alle streghe e così via, la gente ha rinunciato sempre più a coltivare tal doti. E molto spesso questi pezzi di anima ora tornano perchè non possiamo rinnegare questa parte di noi per kissà quante vite.
Magari Whiterose è proprio questo quello che ti è successo, aver rinnegato una tua parte, un tuo dono, anche senza sofferenza non è detto ci sia... La mia è solo un'ipotesi per dire che i nodi non avvengono solo per dolore, ma anche per scielte fatte... A volte libere altre meno...
Io quando vado anche solo a vedere la vita passata, sento che li c'è come un solco in un tessuto liscio.. (passatemi la metafora). Li ci son spesso voci che gridano, una o più a volte, che gridano per essere liberate... Gridano perchè c'è uno squarcio da riparare, un solco da riunire... Per voci non intendo voci di anime, è il modo che avverto io queste energie pesanti, che vogliono evolversi... Spero di essere chiaro...
Poi quando il nodo è sciolto c'è un cambiamento di energia inpressionante... davvero. Le voci che prima gridavano aiuto ora senti che gridano felici...
Spero di aver risposto alla domanda... Nn so... spero...
Ciao a presto Fra.. Zio Fenster
 
PM Email  Top
the crow65
view post Posted on 29/11/2009, 02:59 Quote




Ziofenster, ti sei spiegato bene. Credo comunque che anche tu sia d'accordo riguardo le cristallizzazioni. Le varie malattie che una persona può avere nella vita, derivano da queste cristallizzazioni, episodi, sofferenze di vite passate non risolte. Quando tutto questo viene rimosso la persona stà meglio, le varie malattie vanno via e presumibilmente esiste molta energia sprigionata. Tale sprigionamento dà vita ad un movimento a vortice con varie forze implicate. Credo...che ci siamo capiti. A presto, saluto con gioia per tutti, The crow65. :) :) :)
 
PM  Top
view post Posted on 30/11/2009, 20:35 Quote
Avatar

Advanced Member

Group:
Administrator
Posts:
7,941

Status:


zio fenster sei stato molto chiaro e mi ha fatto molto piacere la partecipazione del tuo Angelo che ha detto ciò di cui sono convinta pure io e che è all'origine di questo discorso...cioè che questa cosa del mio passato me la devo risolvere da sola, è proprio quello che ho detto fin dall'inizio...ringrazia il tuo Angelo da parte mia...è bello quando partecipano ai nostri discorsi :angel2: :angel2: :angel2:
Concordo con tutto ciò che hai scritto e con ciò che ha scritto the crow...

Image and video hosting by TinyPic

La felicità è un affiorare interiore; è un risveglio delle tue energie; è un risveglio della tua anima. (Osho)
 
PM  Top
the crow65
view post Posted on 1/12/2009, 01:06 Quote




Grazie, Whiterose, a presto. The crow65. :wub: :wub: :wub:
 
PM  Top
view post Posted on 14/11/2011, 22:50 Quote
Avatar

Coloro che amiamo e che abbiamo perduto,non sono piu' dove erano ma sono"Ovunque noi siamo" S.Agostino

Group:
Amici degli angeli
Posts:
4,337

Status:


Una mia collega era sempre nervosissima,agitata..in ansia ...rispondeva sempre in maniera sgarbata e alzava la voce x niente.Ha sciolto andando da una medium un nodo Karmico,e ora nn la riconosco piu'.E' gentile,calma,riflessiva,e ha detto di provare una gioia grandissima e una pace interiore.....Mi ha detto ke piu' avanti mi racconta cio' ke e' stata in una vita precedente.Mi ha saputo dire ke era una persona molto cattiva,e ke si vergogna solo a pensarci!!!in piu' la medium le ha parlato di me, e le ha detto di stare attenta a percepire i messaggi ke le invio ..a percepire le sfumature perche' io ho aperto un canale e senza saperlo le faccio da tramite.....ma lei logicamente nn sa' niente dei miei angeli.. :lol:

http://youtu.be/YODLUvnlsBw IO DESIDERO QUELLO KE POSSIEDO IL MO CUORE,NON HA LIMITI E IL MIO AMORE E' PROFONDO QUANTO IL MARE.PIU' A TE NE CONCEDO PIU' NE POSSIEDO,PERCHE' L'UNO E L'ALTRO SONO INFINITI. (WHILLIAM SCHAKESPEARE) http://youtu.be/1C5CyNY0IP8 :-)))
 
PM Email  Top
mischio
view post Posted on 15/11/2011, 01:32 Quote




CITAZIONE (olguccia @ 14/11/2011, 21:50) 
Una mia collega era sempre nervosissima,agitata..in ansia ...rispondeva sempre in maniera sgarbata e alzava la voce x niente.Ha sciolto andando da una medium un nodo Karmico,e ora nn la riconosco piu'.E' gentile,calma,riflessiva,e ha detto di provare una gioia grandissima e una pace interiore.....Mi ha detto ke piu' avanti mi racconta cio' ke e' stata in una vita precedente.Mi ha saputo dire ke era una persona molto cattiva,e ke si vergogna solo a pensarci!!!in piu' la medium le ha parlato di me, e le ha detto di stare attenta a percepire i messaggi ke le invio ..a percepire le sfumature perche' io ho aperto un canale e senza saperlo le faccio da tramite.....ma lei logicamente nn sa' niente dei miei angeli.. :lol:

Che bello....anch"io dovrei sciogliere un nodo se qualcuno può aiutarmi ... :wub: :angel1: :angel1:
 
Top
107 replies since 27/11/2009, 22:04
 
Reply